Fondazione CARIPLO approva Tu.Pa.Ca. , il Progetto di Tutela del Patrimonio Carsico presentato da FSLo

tupaca

Con delibera del Cda del 17 Novembre 2014, Fondazione Cariplo ha ammesso al finanziamento il “Progetto Tu.Pa.Ca” presentato da Federazione Speleologica Lombarda alla fine di Giugno 2014.
E’ un momento storico ed una svolta epocale per la Speleologia Lombarda nella direzione della condivisione dei dati speleologici e del sogno di un catasto regionale finalmente fruibile dagli stessi speleologi che vi hanno contribuito.

Descrizione
Il Catasto delle Grotte Lombarde, gestito dalla Federazione Speleologica Lombarda, raccoglie tutti i dati disponibili sulle oltre 4200 grotte presenti nella regione.
Il Progetto Tu.Pa.Ca. si pone come obiettivo la revisione delle modalità di gestione del Catasto delle Grotte Lombarde, proponendone una gestione informatizzata, omogenea per tutto il territorio regionale attraverso un GIS.
Si creerà così una banca dati facilmente disponibile on line, che favorirà la consultazione, il controllo della qualità dei dati e l’aggiornamento da parte degli speleologi lombardi.
Una pubblicazione e l’organizzazione di eventi divulgativi permetterà la massima diffusione dei risultati ottenuti con il progetto.Remeron

Obiettivi
L’obiettivo generale è il miglioramento della gestione dei dati del Catasto delle Grotte Lombarde e la diffusione delle conoscenze sul carsismo regionale per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di proteggere e tutelare il delicato ambiente ipogeo e le acque che contiene. Il primo obiettivo specifico è la realizzazione di un software che permetta di standardizzare la gestione dei dati catastali a livello regionale. La possibilità di consultazione via web renderà poi più accessibili i dati per gli speleologi, fornendo uno strumento utile anche dal punto di vista della ricerca.
Una parte dei dati potrà poi essere resa visibile anche al pubblico attraverso il web-GIS, con un apposito spazio di consultazione sul sito istituzionale della FSLo.
Il secondo obiettivo è la realizzazione di una pubblicazione cartacea che favorirà la diffusione delle conoscenze del patrimonio carsico lombardo.

Che dire? Da oggi gli speleologi lombardi dovranno rimboccarsi le maniche e collaborare per un obiettivo comune: realizzare lo strumento per raccontare alla Lombardia la Lombardia che sta sotto.

Un ringraziamento particolare ad Andrea Ferrario che con caparbietà ha proposto e portato avanti l’idea del progetto e a tutto il gruppo di lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...